Messaggio artistico

 

Messaggi forti affidati a materiali poveri

Il mio messaggio artistico si concretizza attraverso l’utilizzo e il mescolarsi di materiali inusuali ed assolutamente differenti per aspetto, peso e consistenza.
Geometria e rigidità immerse in forme contorte e vitali.
Poliuretano, travi in acciaio ed oggetti abusati dal tempo trattati con smalti e spesso fusi con le bandiere nazionali.
Dal mescolarsi di materiali così “opposti” nascono opere dal forte impatto emotivo che parlano direttamente alla pancia dell’osservatore prima ancora di essere metabolizzati razionalmente.
Il valore simbolico fondamentale è rappresentato dalla pesante trave metallica, che viene utilizzata poliedricamente ora a rappresentare un elemento rigido, freddo, di separazione e con la valenza negativa dell’elemento che schiaccia e soggioga, ora con la valenza positiva del punto fermo, portante ed inamovibile.
Notevole influenza sul mio messaggio artistico hanno avuto i miei studi geologici che influenzano sia i colori che la esasperata matericità delle mie opere.
Altrettanto importante è l’influenza degli eventi della storia e della cronaca, eventi drammatici che hanno condizionato e condizionano, l’esistenza dell’umanità tutta e che attraverso il mio lavoro cerco catarticamente di sintetizzare in un fermo immagine simbolico senza che nulla parli apertamente dell’evento rappresentato.
Messaggi forti affidati a materiali poveri ma fortemente evocativi.